Piazza wi-fi Italia: un’opportunità dal Ministero per tutti i Comuni d’Italia!

Roberto Cataldi

Roberto Cataldi

Mirella Emiliozzi

Mirella Emiliozzi

Martina Parisse

Martina Parisse

Oggi parte il progetto “Piazza Wifi Italia” del Ministero dello Sviluppo Economico: un’occasione unica per tutti i Comuni italiani, soprattutto quelli con meno di 2.000 abitanti, e quelli colpiti dal sisma, per avere wi-fi gratuita per tutti i cittadini, per i turisti e per le imprese.
Questo vuol dire crescita, sviluppo economico, ma anche più informazioni, più libertà e più democrazia, e rilancio dei comuni colpiti dal sisma.
Ai Comuni basterà registrarsi sulla nuova piattaforma web accessibile dal sito wifi.italia.it

PIAZZA WIFI ITALIA

“Piazza Wifi Italia”  è il progetto, fortemente voluto dal Ministero dello Sviluppo Economico, che ha come obiettivo quello di permettere a tutti i cittadini di connettersi, gratuitamente e in modo semplice tramite l’applicazione dedicata, a una rete wifi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale.

I lavori di sviluppo della rete su tutto il territorio nazionale sono stati affidati a Infratel Italia società in-house del MiSE, il 23 gennaio 2019, con la sottoscrizione del Decreto da parte del Ministro Di Maio.

I primi interventi stanno coinvolgendo, con un progetto dedicato, tutti i 138 Comuni colpiti dal sisma del 2016 in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, nei quali sono state già avviate le attività di progettazione d’intesa con le amministrazioni locali.

Il progetto “Piazza Wifi Italia” non si ferma qui, grazie al nuovo stanziamento di 45 milioni di Euro sono previste nuove aree wifi gratuite in tutti i Comuni italiani, ampliando la disponibilità iniziale di 8 milioni di Euro.

I Comuni potranno fare richiesta di punti wifi direttamente online, registrandosi sulla nuova piattaforma web. La priorità verrà data alle richieste dei piccoli Comuni con popolazione al di sotto dei 2.000 abitanti.

Anche l’Anci aderisce a “Piazza WiFi Italia” promuovendo tra i suoi associati il progetto e le modalità di partecipazione.

Il cittadino può gratuitamente accedere alla rete dei punti WiFi, esistenti e futuri, scaricando l’ APP WiFi°Italia°it realizzata per avere un unico e semplice sistema di accesso delle reti presenti sul territorio nazionale. Una volta installata l’App, la connessione sarà automatica in tutti i punti della rete Wifi.Italia.it