Festeggiamo insieme la “creatività” della Città di Fabriano!

Martina Parisse

Martina Parisse

Un evento importante è alle porte e la nostra Fabriano ne sarà la protagonista per cinque giorni consecutivi, dal 10 al 15 giugno!

L’occasione è rappresentata dalla XIII Conferenza annuale della Rete delle Città Creative UNESCO che quest’anno si terrà nella località marchigiana, nominata nel 2013 “Città Creativa dell’Artigianato per la sua maestrìa nella produzione della carta”.

Il Consesso è talmente prestigioso che il 12 giugno il Presidente Mattarella e il Premier Conte saranno presenti al Forum dei Sindaci di tutte le Città distintesi in un campo particolare della creatività: Arte Popolare, Design, Gastronomia, Letteratura, Media Arts, ecc.

Desideriamo non solo segnalare ai nostri simpatizzanti la rilevanza di questo evento internazionale, ma il peculiare contributo che il nostro Territorio ha dato e darà a questo autorevole Network: tra le “Città Creative” italiane (Milano, Bologna, Torino, Parma, Roma, Alba e Carrara) ve ne sono, infatti, ben due marchigiane, vale a dire: Pesaro (per la musica) e, appunto, Fabriano.

Questo ci deve rendere tutti orgogliosi ed ottimisti sul futuro della nostra Regione, sia per la forza attrattiva che può esercitare sugli investitori (soprattutto stranieri), sia per il contributo che essa darà al dibattito sull’idea di futuro delle città del XXI secolo: un’idea fondata sulla nostra incrollabile convinzione che uno sviluppo urbano sostenibile è possibile proprio nel segno della valorizzazione dei patrimoni storico-culturali locali!