Area di crisi complessa: un’opportunità da cogliere.

Mirella Emiliozzi

Mirella Emiliozzi

E’ partita la fase operativa del piano di rilancio dell’area di crisi del distretto pelli-calzature del fermano maceratese.

“Grazie al Ministro Luigi Di Maio, l’iter per il riconoscimento dell’area del distretto delle pelli e calzature come area di crisi complessa e soprattutto di tutte le fasi operative per poter accedere a domande e finanziamenti, è stato accelerato.

Oggi, infatti, entriamo nel vivo, afferma Mirella Emiliozzi, deputata del Movimento 5 Stelle.

Il programma di rilancio, ed in particolare la prima azione che interessa le imprese sul territorio prevede di rispondere alla “CALL”, ovvero la manifestazione di interesse dedicata alle imprese del territorio già esistenti o a chi ha nuove idee imprenditoriali.

Rispondendo alla CALL, gli imprenditori, piccoli e grandi, hanno la possibilità di trasmettere al Governo prima di tutto di quanti finanziamenti il territorio fermano maceratese abbia bisogno, e poi per cosa.

Abbiamo poi voluto tenacemente alcune modifiche della Legge 181/89 e siamo riusciti a far abbassare le soglie di investimento, ad allargare a rete di imprese i finanziamenti, così da renderli accessibili anche ai piccoli imprenditori.

C’è anche il finanziamento per l’internalizzazione delle imprese, passaggio che ritengo fondamentale per sviluppare il Brand Italia e valorizzare sempre più e sempre meglio il Made in Italy”.

Sul sito di Invitalia si potrà compilare una scheda per partecipare e proporre progetti: sarà poi Invitalia a dare indicazioni al ministero e al gruppo di controllo e coordinamento, per calibrare i bandi e i relativi finanziamenti.

“L’area di crisi complessa è un’opportunità e un’occasione per il nostro territorio, per far sì che le imprese abbiano l’opportunità di accedere ai finanziamenti”, conclude la Emiliozzi.

Link Utili: 

➡️ https://www.invitalia.it/chi-siamo/area-media/notizie-e-comunicati-stampa/call-per-investire-nel-distretto-delle-pelli-calzature-del-fermano-maceratese

➡️ https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rilanciamo-le-aree-di-crisi-industriale/aree-complesse-centro-italia/fermano-maceratese